Il gatto nei suoi particolari, foto

di Redazione Commenta

gatto

Quante volte vi è capitato di soffermarvi ad osservare il vostro micio, anche nei più piccoli particolari, trovandoli irresistibile? Tante volte immagino. Oggi vi vogliamo mostrare in questa gallery alcune foto di particolari del gatto, ritratti da professionisti, allegando anche alcune curiosità interessanti!

1) Le orecchie

Le orecchie del gatto sono complesse: contengono ben 32 muscoli che permettono loro di farle ruotare fino a 180 gradi per individuare un suono.

gatto

Foto: Shogo.M / flickr

2) Gli occhi

Sapete perchè gli occhi del gatto brillano al buio? Per la presenza del tapetum lucidum, un tessuto che riflette la luce all’interno dell’occhio  e permette il realizzarsi di questo fenomeno.

gatto

Foto: ben_salter / flickr

3) Il naso

Pensate che il naso dei mici contiene ben duecento milioni di recettori olfattivi: sono veramente tanti! A differenza del cane però dispongono di un minor numero di recettori del gusto, per cui i felini vengono attratti dall’odore piuttosto che dal sapore del cibo.

gatto

Foto: Kelly Reeves / flickr

4) I baffi

Sappiamo tutti quanto siano importanti i baffi dei gatti, detti anche vibrisse: sono dei veri recettori che raccolgono ed inviano le informazioni relativi all’ambiente che li circonda, permettendo loro di individuare cambiamenti e di orientarsi.

gatto

Foto: Heather / flickr

5) La lingua

La lingua dei mici è ruvida, a causa della presenza delle papille, dei piccoli aculei simili a capelli fatti di cheratina che sono indispensabili per far si che il felino riesca a pulirsi accuratamente ed a raccogliere il cibo.

gatto

Foto: torbakhopper / flickr

6) I polpastrelli

Delicati, soffici ma al tempo stesso forti, per offrire protezione da terreni dissestati o sassosi: contengono anche le ghiandole sudoripare che aiutano a regolare la temperatura corporea.

gatto

Foto: bonjourours / flickr

 

Commenta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>