No ai cani chiusi in macchina, video

di Redazione Commenta

Il video di animazione che vi mostriamo oggi vi sarà strapperà un sorriso, ma noi ve lo proponiamo per farvi riflettere su alcuni nostri comportamenti nei confronti degli amici a quattro zampe. Nel breve filmato ecco un ragazzo che si avvicina ad un cane chiuso in macchina, lo stuzzica e si diverte a farlo abbaiare, sbeffeggiandolo. Quante volte abbiamo assistito ad una scena analoga? E’ ora di dire basta ai cani chiusi in macchina!

Il video poi prosegue ed il ragazzo preso dallo spavento per la reazione del cane, che con la zampa riesce ad abbassare il finestrino, scappa su una macchina a caso, dove dentro è alloggiato un cane ancora più grosso. Ecco, non si tratta altro che di un video simpatico e divertente, presentato la scorsa settimana all’Encounters Film festival di Bristol, realizzato dalla società d’animazione con sede a Londra Birdbox Studios.

Anche se ci fa sorridere, ricordiamo però che non bisogna lasciare gli animali chiusi in macchina, nè in estate quando le temperature roventi possono portarli all’asfissia, nè nel periodo invernale.Lasciare un cane in macchina è reato come confermato dalla stessa Cassazione più e più volte, in quanto integra gli estremi del maltrattamento: pensate a quanto può sentirsi solo un pet che viene lasciato dal proprio amico umano dentro un ambiente piccolo, soffocante e alla mercè di tutti i passanti.

Se per caso ne vedete uno non esitate a chiamare le forze dell’ordine. Noi diciamo no ai cani in macchina, anche perchè potreste fare la stessa fine del ragazzo del video! Buona visione a tutti!

Fonte video: La Stampa

Commenta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>