Malassenzia gatto e terapia

di cinzia iannaccio Commenta

Richiesta di consulto veterinario su malassenzia gatto e terapia
Buongiorno, alla mia gattina Nina di 15 anni è stata riscontrata una reattività alla malassezia. Il nostro veterinario curante ci ha consigliato di fare uno shampoo mensile specifico (Malasseb Shampoo). Nina, in perfetta salute se non fosse per varie allergie tra cui appunto alla malassezia, non è assolutamente abituata a subire un bagno! Esiste un’alternativa al classico shampoo? Ad esempio uno shampoo secco una soluzione senza risciacquo? Grazie!

malassenzia gatto terapia

Tipo di consulto: Veterinario Generale
Tipo di problema: malassezia gatto terapia

Risponde il dottor Fabio Maria Aleandri, Medico Veterinario e direttore sanitario del Centro Veterinario Aleandri, con sede in Roma. Per contatti diretti mail [email protected]rm.it    www.ambvetaleandri.eu

 

 

Gentile Sig.ra

Dovendo trattare tutta la superficie corporea lo shampoo è il tipo di terapia più appropriata , in alternativa si possono dare degli antimicotici per bocca , ma hanno effetti collaterali più importanti. Consiglierei di provare prima con lo shampoo e , se non funziona da solo abbinerei anche gli antimicotici per bocca. Considerando che la Malassezia è un opportunista , per risolvere il problema va assolutamente risolta la causa sottostante, nel nostro caso l’allergia

Cordiali saluti

Dott. Fabio Maria Aleandri

Medico Veterinario

 

 

 

Leggi anche:

Dermatite atopica nel gatto

Allergie nei gatti, le più frequenti ed i sintomi da non trascurare …

Problemi alla pelle del gatto: cause, malattie, sintomi e rimedi

 

 

 

 

Se avete altre domande da porre ai ns veterinari potete visitare la pagina dedicata e riempire il form:

Veterinario online, consulti e consigli su comportamento e salute dei pets

Il nostro “Veterinario online, consulti e consigli su comportamento e salute dei pets” non fornisce diagnosi online e neppure la prescrizione di farmaci. Si tratta di un servizio di informazioni ed orientamento che mai potrà essere considerato sostitutivo di una visita specialistica diretta con il medico veterinario. L’invio della domanda corrisponderà all’accettazione di questa condizione di utilizzo.

Per le emergenze rivolgersi al servizio veterinario più vicino.

 

 

 

 

Foto: Thinkstock

Commenta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>