Giornata Internazionale dedicata agli animali, Italia terzo paese pet-friendly europeo

di Fabiana Commenta

Si celebra oggi, 4 ottobre, la Giornata Internazionale dedicata agli animali e l’Italia è in prima linea conquistando il terzo posto, dietro Stati Uniti e Polonia, anche nella classifica dei paesi europei “pet-friendly” non solo come presenza, ma anche come accessibilità e servizi.

lav, legambiente, cani e gatti, animali domestici, fumo

Una conferma ulteriore del fatto che gli animali domestici vengono considerati a tutti gli effetti come veri e propri membri della famiglia che rappresentano anche una concreta voce della spesa del bilancio familiare in termini di cibo e oggetti che continuano a crescere. 

Diminuisce il numero delle famiglie che spendono meno di 50€ al mese per le esigenze dei cuccioli di casa  mentre aumenta la fascia di spesa 50-100€ al mese. 

Il rapporto Assalco – Zoomark del 2018 conferma che il 67% degli italiani ha almeno un animale d’affezione con un primo posto che viene conquistato dai pesci che rappresentano 30 milioni di esemplari in Italia. 

Secondo posto per gli uccelli con 13 milioni, terzo posto totale per i 15 milioni tra gatti e cani che mantengono comunque il primato di spesa in famiglia: per pesci, uccelli e altri piccoli mammiferi e rettili, la spesa media annua arriva all’1% di quanto invece si investe per il benessere e l’alimentazione di cani e gatti. 

Protagonisti assoluti della giornata restano insomma cani e gatti che si meritano anche sempre maggiori attenzioni da parte dei padroni. 

Non mancano infatti accessori e doni speciali che vengono acquistati anche online, come passeggini per canifontanelle per acqua o salvagenti per cani come conferma le 900mila ricerche nella categoria Alimenti Cani e Gatti e le 3 milioni di pagine visualizzate di Trovaprezzi.it rispetto alle ricerche per conigli, uccelli, tartarughe, pappagalli che si fermano a 40 mila. 

 

photo credits | think stock

Commenta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>