Gatto persiano in lavatrice? E’una macchina automatica per il lavaggio degli animali

di cinzia iannaccio Commenta

Avete presente un bellissimo gatto persiano? Pelo lungo, morbido e grigio? Immaginate quanto sarà delicata la pulizia del suo manto. Per ciò che io sappia, il bagno è decisamente impegnativo per questo tipo di felini, che già da loro non amano molto l’acqua: i mici si sa sono autonomi anche nell’igiene. Ci vuole una bella spazzolata al pelo, con una temperatura dell’acqua intorno ai 37 gradi e poi un’immersione morbida, che non spaventi il gatto. In più occorre prestare attenzione alle orecchie del gatto, affinché non penetrino troppa acqua e sapone. Eppure, nel video che vedrete dopo il more, tutto questo non c’è, anzi, c’è una lavatrice (sembra in realtà essere uno spot pubblicitario) in cui una signora inserisce il proprio gatto persiano. Come andrà a finire?

Scopriamolo insieme

http://youtu.be/3LpXX4ORIQ4

Che dire, la signora sembra veramente soddisfatta, ma il gatto? Povero micione!

 

 

 

Commenta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>