Gatti e gomitoli, attenzione alle ingestioni

di Redazione 1

Gatti e gomitoli

Gatti e gomitoli sono un binomio ormai assodato: anche nelle immagini più tradizionali si vedono dei teneri mici giocare con dei gomitoli colorati, disfacendoli in pochi minuti con le zampe o mordicchiandoli. Infatti i felini sono animali che amano molto giocare, sono curiosi e temerari, buffi da osservare mentre inseguono qualcosa che si muove veloce o mentre srotolano metri e metri di fili colorati, pensando a chissà cosa.

Ma attenzione perchè in realtà fili, gomitoli e tutto ciò che è simile, possono essere dannosi per il micio, sia per l’eventuale ingestione accidentale di tali materiali che per lo strangolamento che si potrebbe verificare. Potrebbe capitare infatti che il gatto mentre gioca si avvolga accidentalmente il filo attorno al collo, senza rendersene conto, stringendo sempre più fino a quando non si riesce più a liberare, con seri problemi per la sua salute. Occorre stare bene in guardia quando il gatto gioca, e se notate che la sua attenzione è colpita proprio da un gomitolo non vi allontanate ma monitorate ciò che fa. Sono pochi minuti che potrebbero costare cari al vostro amico a quattro zampe.

Oltre allo strangolamento si potrebbe di contro verificare l’ingestione del filo che il gatto si diverte a srotolare: spesso accade infatti che mentre giocano i mici assaggino ciò che hanno tra le zampe, scambiandolo per cibo o più semplicemente per curiosità. Inutile specificare che il gomitolo è un corpo estraneo altamente pericoloso che può anche portare alla morte se ingerito in grandi quantità e se non viene espulso tramite il vomito dal gatto. Se notate che dopo aver giocato a lungo con gomitoli o fili il vostro animale domestico vomita, è inappetente e apatico, contattate il vostro veterinario affinchè possa intervenire tempestivamente. Le tempistiche in questi casi sono essenziali e possono realmente salvare la vita del pet.

Foto credits: Thinkstock

Commenta!

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>