Donazione di 41 mila euro per un associazione animalista in Svizzera

di Redazione Commenta

A Basilea, in Svizzera, una persona di cui non si conosce l’identità ha risposto con una donazione di 50 biglietti da mille franchi, per un totale di 41 mila euro, all’appello di un’associazione animalista per finanziare la costruzione di un nuovo centro d’accoglienza. I soldi, chiusi in una busta, sono arrivati tramite posta, proprio come fosse una normalissima lettera.

Come ha raccontato la responsabile dell’associazione per la protezione degli animali Beatrice Kirn:

Il donatore anonimo deve avere risposto alla richiesta d’aiuto lanciata da uno dei responsabili dell’associazione sul quotidiano Basler Zeitung domenica, per finanziare la costruzione di una nuova struttura per accogliere i cani.

Il centro, infatti, ha un costo stimato di 10,5 milioni di franchi svizzeri, pari a 8,7 milioni di euro. Al momento, l’associazione ha già ricevuto 4 milioni di franchi svizzeri in donazioni, e possiede 2 milioni di capitali propri, ma mancano ancora 4,5 milioni.

Tra i 50 biglietti da mille franchi, ce n’era uno con la scritta “donazione per il nuovo centro d’accoglienza”… Ce ne fossero di persone tanto generose anche qui da noi. Le associazioni italiane per la difesa degli animali, combattono costantemente con la carenza di fondi. L’E.N.P.A. ad esempio, opera senza fini di lucro e senza finanziamenti statali. La sua sopravvivenza, perciò, è totalmente affidata all’aiuto di chi ne condivide le finalità e al prezioso lavoro delle migliaia di volontari.

A tal proposito, se vi trovate dalle parti di Pesaro, Urbino o Fano, il 19, 20 e 21 gennaio si svolgerà una raccolta di cibo per cani e gatti abbandonati, che si possono comprare nei negozi di articoli per animali e supermercati. I croccantini, il riso e le scatolette acquistate saranno poi consegnati dalle associazioni a coloro che si prendono cura degli animali senza fonti di finanziamento, con grossi sacrifici personali.

I punti di raccolta sono a Pesaro nei negozi “Pet Market”, “Qua la zampa”, “Rigati Emiliano”, “Fidomania” e “Fidomania Fashion” e solo il 21 gennaio nei supermercati “Billa”, “Conad 2000”, “Coop Montecchio”, “Coop Pesaro”, “Ipercoop” (Galleria Fonditori), “Rossini Center”, “La Fonte”, “Sviluppo Discount”.

A Fano  nei negozi “Fidomania”, “Pet Market”, “Twitty Zoo”, “Emporio Animali” e solo il 21 nei supermercati al “Conad Centro”, “Sviluppo Discount”, “Conad Primavera”, “Conad Canale”, “Conad Margherita”, “Conad di Marotta di Mondolfo”, “Coop” (via Tasso), “Coop” (zona S.Orso, via Galilei), “Coop” a Lucrezia di Cartoceto. Ad Urbino solo il 21 al “A&O”, “Conad” (via Salvemini), “Maxi Conad Montefeltro”.

Photo Credit|ThinkStock

Commenta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>