Como, sequestrati 104 cuccioli provenienti dall’Est

di Francesca Spanò 3

Cuccioli-Carlino

Continua, più o meno indisturbata, la tratta di animali provenienti dall’Europa dell’Est e venduti illegalmente in Italia. Un fenomeno che, nonostante i serrati controlli, non accenna a diminuire, soprattutto negli ultimi mesi. E’ di poche ore fa, l’ennesima operazione che ha portato al sequestro di ben 104 cuccioli, dopo una serie di indagini che erano partite da Torino con i colleghi della stazione di Asso. Una vicenda che, tutto sommato, ha avuto un lieto fine, visto che gli animali prelevati a Como sono poi stati affidati all’Enpa, l’Ente Nazionale Protezione Animali. Si cerca comunque ancora di capire se queste creature abbiano subito qualche maltrattamento prima di essere stare ritrovate in un negozio di Merone, dove erano pronte per essere immesse sul mercato ed essere proposte ai clienti.

Secondo la Procura di Como le modalità di compravendita legate ai cuccioli non sarebbero adeguate e, in questi giorni, saranno anche accertate le loro effettive condizioni di salute. I 104 cuccioli fanno parte di tutte le razze di cane, sia quelle grandi che quelle di piccola taglia come San Bernardo, Pincher, Labrador e Carlini e molte altre. Il magistrato ipotizza che siano avvenuti ripetuti maltrattamenti su questi esseri indifesi, nati da poche settimane e, tra l’altro, tra i controlli degli inquirenti ci sono pure i documenti che accompagnavano gli animali e la tenuta dei registri.

Due delle bestiole, in particolare, sono stati trovate dagli uomini del Corpo Forestale, in precarie condizioni di salute, anche se tutte possiedono regolarmente il microchip. L’Enpa, nel frattempo che le indagini vanno avanti, ha provveduto a spostarle nelle strutture di Torino e di Monza. Altre incongruenze, comunque, ci sarebbero tra la “carta di identintà” dei cuccioli e la loro età reale e intanto l’inchiesta va avanti per chiarire tutta una serie di cose poco chiare e, probabilmente anche poco trasparenti.

Commenta!

Commenti (3)

  1. ciao,,,ho appreso con felicita’ di questa operazione della guardia della finanza al sequestro dei cuccioli provenienti dai paesi dell’est,,,,ma adesso i cuccioli dopo che saranno visitati ,,,che fine faranno…..e in che modo si possono adottare uno di questi….

  2. salve sarei interessata ad un cucciolo,come dovrei fare?aspetto vostre notizie grazie.

  3. che cuccioli sono..??come si può fare ad adottarne uno..??dove si trovano..??aspetto vostre notizie,buona giornata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>