Capodanno a 4 zampe, resoconto di una serata speciale

di cinzia iannaccio Commenta

capodanno a quattro zampe

E’ passato un po di tempo, ma ci sembra che valga la pena fare un resoconto di uno speciale Capodanno a quattro zampe, di quelli mai visti finora. Ve lo avevamo proposto nel mese di dicembre ed ecco il racconto e le foto della serata a conferma di quanto in realtà sia possibile passare il veglione di Capodanno con il proprio cane in un locale … senza traumatizzarlo. Il tutto è accaduto a Roma grazie all’organizzazione dell’Associazione Dakota Day e allo spazio a disposizione presso il ristorante Millennium: una sala ad hoc per cani accompagnati da umani.

Tutto è stato bello ed emozionante a detta dei partecipanti (ma anche degli organizzatori, soddisfatti): rendere divertente una serata che per antonomasia è l’incubo dei cani a causa dei fuochi d’artificio, non è facile. Eppure è stato possibile e sono nate anche tante amicizie a quattro zampe. Come suggerito, in molti si sono recati al cenone in anticipo in modo da far ambientare il proprio Fido. Ci racconta Valeria dell’Associazione Dakota Day:

 “E’ stato bello, anche con l’iniziale piccolo inconveniente di routine, la popò di Kira, al centro della sala: l’emozione può giocare brutti scherzi, ma dopo aver raccolto, pulito e disinfettato velocemente, non è successo nulla di più grave! Solo divertimento: musica soft e contenuta curata dalla nostra Michela che insieme alla sua Koka, meticcia di 5 anni ha organizzato anche un simpatico spettacolino. La cosa più bella però è stato notare come le persone hanno socializzato in fretta a conferma di quanto gli animali siano speciali. I cani sono stati un perfetto “collante”.

A mezzanotte cottillon per tutti, bipedi e quadruedi, senza trombette o altri molesti rumori o fuochi d’artificio. Un red carpet ha visto sfilare le coppie a sei zampe più eleganti della serata. L’Oscar è stato vinto da Keyra&Concettina: irresistibile il cappellino in tinta con il fiocco al collo a pois di Keyra!”

Decisamente una bella serata, unica nel suo genere, chissà che il prossimo anno non si ripeta. Noi ve ne daremo notizia, nel frattempo tenetevi pronti semmai per il prossimo 17 febbraio: l’Associazione Dakota Day sta organizzando in occasione del Carnevale la prima dog parade romana, ispirandosi proprio alla più celebre newyorkese.  Torneremo domani sull’argomento in modo più approfondito.

Foto e fonte: Ass. Dakota Day

 

Commenta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>