Zebre, le strisce disturbano gli insetti

Le strisce della zebra? Non sono solo un fattore estetico, ma estremamente utili perché servono a tenere lontano gli insetti, soprattutto i tafani che trasportano malattie anche mortali. 

I risultati dell’esperimento dell’utilità delle strisce della zebra sono stati pubblicati su Plos One in seguito a un esperimento condotto dai ricercatori dell’università britannica di Bristol e dell’università della California a Davis. 

5 cose da fare se il cane viene punto da un insetto

L’estate è sinonimo di lunghe passeggiate e ore trascorse all’aperto, corse nei parchi e nei fiumi. Ma è anche purtroppo sinonimo di insetti e conseguentemente anche di punture. Ecco allora come fare se il vostro cane viene punto da un insetto, magari ape o vespa. Spesso i cani tendono a giocare con tutto ciò che vola, a cercare di afferrarlo, con pessime conseguenze.

insetto

Farfalle ed altri animali: foto di strane amicizie

Oggi vi mostriamo delle foto sorprendenti che vi stupiranno, non con effetti speciali ma con masse di farfalle che interagiscono con animali di varie specie. Come mai lo fanno? E in particolar modo, perchè scelgono di correre un tale rischio per se stesse? Una risposta potrebbe essere quella  che le farfalle in genere sciamano durante la migrazione, quindi probabilmente queste immagini sono state catturate da ottimi fotografi in un momento del genere. L’altra risposta invece potrebbe essere quella che le farfalle non possono ottenere tutti i minerali di cui hanno bisogno dai fiori, quindi sono attratte da qualcosa di salato come il naso di un cane o la pelle di qualche anfibio o rettile.

gatto gioca farfalle

La dieta del camaleonte domestico

Sebbene si tratti di un animale esotico che non vive naturalmente nel nostro paese, il camaleonte da diverso tempo viene considerato al pari di un animale domestico, per tutti coloro che sono amanti della specie. Data la sua diffusione ecco alcuni consigli utili sulla sua dieta casalinga: cosa mangia un camaleonte domestico? E quali accorgimenti adottare per la sua crescita e gestione?

camaleonte domestico

 

Come donare sollievo ad un animale morso da un insetto

cuccioli_golden

Anche ad un animale può capitare di essere punto da un insetto e, soprattutto, se si tratta di un cucciolo, sarà compito del padrone non solo ovviamente disinfettarlo, ma anche tranquillizzarlo. In questo caso delle gocce di Fiori di Bach, naturali ma efficaci, come l’essenza del Rescue Remedy, possono alleviare la sofferenza emotiva. Una ferita da puntura, va innanzitutto pulita a fondo con acqua e sapone neutro e poi risciacquata con estratto di echinacea e acqua, diluendo i due liquidi in parti uguali. Questo perchè l’echinacea è un antisettico naturale e, quindi, distrugge i batteri nocivi.

Reazioni allergiche alle punture di insetti nel cane

reazione allergica punture insetti cane

L’arrivo della Primavera e l’avvento della stagione calda includono spesso incontri/scontri con api, vespe e zanzare. Molto spesso morsi e punture provocano una reazione allergica di lieve o grave entità. Lo stesso vale per i nostri animali domestici. Le reazioni allergiche sono altrettanto comuni nei cani e si possono verificare nei cani di ogni età, razza o sesso. Solitamente, occorrono diverse esposizioni prima che si verifichi un attacco allergico, e le reazioni possono variare da lievi a gravi.

  • Lievi. Le reazioni lievi includono febbre, lentezza nei movimenti e perdita di appetito. Questo genere di sintomi si manistano anche in relazione ad una reazione immunitaria causata da una vaccinazione. Esse di solito si risolvono senza trattamento.
  • Moderate. L’orticaria è una reazione moderata della pelle a livello vascolare, caratterizzata da ponfi e rapido gonfiore e arrossamento delle labbra, intorno agli occhi, e nella regione del collo. Di solito si avverte un fastidioso prurito. L’orticaria può progredire fino a provocare uno shock anafilattico ed è considerata pericolosa per la vita. Questa è la reazione più comune nel cane.
  • Gravi. La reazione più grave è l’anafilassi, una repentina, violenta risposta allergica che produce difficoltà respiratorie, collasso e possibile morte. I sintomi si verificano di solito in pochi minuti a seguito di una puntura d’insetto e progrediscono rapidamente. I sintomi di solito comprendono: improvvisa comparsa di vomito, diarrea, andatura barcollante, rapida diminuzione della pressione arteriosa, gonfiore della laringe che porta ad ostruzione delle vie respiratorie, convulsioni e collasso cardiovascolare o la morte. Questa reazione è ovviamente la più pericolosa per la vita del vostro cane.