Cani, ecco perché migliorano la vita

Gli animali domestici rappresentano per le persone che li posseggono fonte di gioia e tranquillità. Possedere un cane migliora la vita: ecco le ragioni perché questo accade.

cani migliorano la vita

10 animali che strappano sorrisi (FOTO)

Avete una brutta giornata? Non preoccupatevi! Qui c’è l’antidoto perfetto. Una galleria di immagini di animali nelle situazioni più incredibili o in momenti buffi: il panda che viaggia in aereo e pure in prima classe; il cane che stira, la capra che va sullo skateboard; gatti in riunione e altre sorprese in 10 foto strappasorrisi!

 

 

panda-in-cabina-daereo

 

10 cani campioni di simpatia e sorrisi (FOTO)

Per fortuna che ci sono loro! Cani: simpaticissimi, buffi, divertenti, sempre pronti a giocare,  ci aiutano a superare le tormente della vita, le fatiche delle stagioni condensate in una, perché non c’è più la mezza stagione e quella che c’è non si capisce cosa sia, tutto ciò che quotidianamente ci impensierisce e ci opprime. I cani portano allegria per regalarci leggerezza e buon umore in giornate pesanti. Vi proponiamo 10 foto da guardare ogni volta che si ha bisogno di ritrovare un po’ di serenità.

 

cane simpatico in primo piano

 

Arrivano i wag brigade, cani antistress in aeroporto

wag brigade Trovarsi in aeroporto può assere stressante: paura per il volo aereo, jet lag per chi torna, ansia generale che pervade i passeggeri. Ma oggi nell’aeroporto di San Francisco, negli Stati Uniti, c’è una soluzione per aiutare chi soffre di queste ansie pre e post partenza: i wag brigade, ovvero cani anti stress, animali docili e amichevoli che possono aiutare le persone in fila per il check in grazie al loro affetto ed  alla loro vicinanza.

Cani anti stress per vincere la paura dell’aereo

cane antistress aeroportoNegli aeroporti degli Stati Uniti si può trovare il cane anti droga, quello anti esplosivi, ed una nuova figura professionale, il cane antistress. Ce ne sono diversi in giro, tutti accompagnati da un proprio conduttore ed identificabili dal giubbino e dalla bandana intorno al collo: hanno la divisa in pratica come tutti gli altri operatori che si muovono all’interno degli aeroporti. Il loro compito è quello di strappare un sorriso, uno sguardo di meraviglia, una carezza ai passeggeri: a quelli che hanno paura di volare, di un attentato terroristico, o anche semplicemente a chi è stressato e stanco a causa di una vita quotidiana difficile. Con loro si parla di “airport dog therapy”.

Cani in ufficio, combattono lo stress

cane ufficio antistress

Il cane è un animale antistress. O meglio, averne uno in ufficio aiuterebbe a combattere lo stress causato dal lavoro: lo dice uno studio della Virginia Commonwealth University, secondo cui portare sul lavoro il proprio animale domestico può aiutare l’attività professionale, rendendola soddisfacente e produttiva anche per i colleghi. Come noto lo stress è una delle principali cause di assenteismo e di burnout, cioè l’esaurimento nervoso causato dal lavoro: questo di fatto provoca una significativa perdita di risorse, sia umane, sia produttive.

Dog therapy contro lo stress da studio

Siete stanchi e stressati a causa degli esami? Nessun problema basta giocare con un cagnolino. La “sentenza” proviene dalla facoltà di legge dell’Università di Yale che sta sperimentando un progetto per aiutare gli studenti a combattere lo stress, e intende farlo attraverso la dog therapy.

Il bibliotecario Blair Kauffman, in una mail indirizzata a tutti gli iscritti spiega:

E’ documentato che la terapia con i cani abbia efficacia nell’aumentare la felicità, la calma e il benessere emotivo.

La prestigiosa università di Yale non è la prima a ricorrere ad un programma di pet therapy: anche altre università americane avevano sperimentato questa speciale terapia, come, ad esempio quella del Wisconsin a Oshkosh.