Terremoto, il golden Romeo salvo dopo 9 giorni (VIDEO)

Un’altra piccola storia a lieto fine, un altro miracolo. Una vicenda che ha dell’incredibile: Romeo, un golden retriever, è ritornatato a vedere la luce del sole dopo 9 giorni sotto le macerie. Nelle immagini girate dai vigili del fuoco che l’hanno recuperato, i momenti del salvataggio del cane estratto illeso dai cumuli di detriti della sua abitazione in località Villa San Lorenzo, frazione di Amatrice, tra la gioia di tutti e la felicità del suo proprietario che era convinto fosse vivo.

 

 

Kora, l’alano che il sabato sera sale sugli alberi (VIDEO)

Ora che tutto è risolto Kora, una ‘ragazzona’ a 4 zampe di ‘appena’ 50 e passa chili, trattandosi di un alano, gioca, scherza, scodinzola, fa le feste al suo proprietario. Ma lo scorso sabato sera se l’è vista brutta e ha messo in difficoltà  una squadra dei vigili del fuoco, uno sceriffo e i suoi collaboratori. Non si sa come né perché, fatto sta che mentre il suo proprietario era a cena fuori, Kora è rimasta incagliata su un albero a 6 metri d’altezza nel giardino della casa a Louisville, in Nebraska (Usa). Il proprietario ha dichiarato di non aver idea di come  fosse riuscita ad arrivare fino lì, ma davvero non poteva scendere. Solo l’inventiva dei soccorrittori ha permesso di ‘tirarla’ giù.

 

 

 

Cane salvato il giorno di Natale

Cane salvato il giorno di Natale

Una bella notizia arriva direttamente dalla città di La Spezia, di un cane salvato il giorno di Natale: i vigili del Fuoco della sezione locale, hanno liberato una cucciola meticcia di cane che aveva la testa incastrata fra le sbarre del cancello di un’abitazione. Una situazione difficile soprattutto in quanto la meticcia appariva piuttosto spaventata e confusa, e per cercare di liberarsi tirava la testa, rischiando di farsi male seriamente. Antonietta Zarelli, responsabile del servizio tutela degli animali di La Spezia commenta.

Vicenza, vigili salvano la vita di una cagnolona

Corso
La “cagnolona” di cui parliamo è una femmina di corso che, spaventata dai fuochi d’artificio, ha cercato di saltare la recinzione di casa. Una pattuglia dei vigili l’ha caricata sull’auto di servizio per portarla a sirene spiegate al pronto soccorso veterinario nella speranza di salvare il cane gravemente ferito.