Cani e bambini, come gestire questo rapporto

Gestire adeguatamente il rapporto tra cani e bambini può dare tantissime soddisfazioni, consentendo ai più piccoli di crescere imparando a rispettare gli esseri viventi e a prendersene cura: è importante però agire nel modo giusto per far sì di non incorrere in problemi.

rapporto cani bambini

Reazione del cane quando il bambino.. (Video)

Un bambino di pochi mesi che se ne sta bello comodo sulla poltrona accanto al suo amico a quattro zampe. Un normale momento di quotidianità. Ma attenzione. Sta per succedere qualcosa di inaspettato! Guardate la reazione del cane quando il bambino fa la cacca.

Perchè i cani leccano i bambini?

Non so se avete notato come i cani adorino leccare i bambini piccoli, con delicatezza ed estrema dolcezza: solitamente con movimenti lenti e distesi. Si tratta di un gesto che ha radici antiche, che riporta alla mente del cane le sue origine selvatiche e naturali. Perchè i cani leccano i bambini? In natura infatti il cane leccherebbe i suoi cuccioli per pulirli e per dare loro il suo odore.

Perchè i cani leccano i bambini

Cane condannato a morte: si lotta per salvarlo

Spesso non riesco proprio a comprendere certe cose che leggo e che riguardano il comportamento umano. Si può condannare a morte un cane? Sì purtroppo, mi direte voi lettori di Tutto Zampe, accade abitualmente in tutti quei luoghi in cui ad esempio, ancora oggi si attua la lotta al randagismo attraverso l’eliminazione fisica dell’animale (basta pensare all’ultimo caso della strage per gli Europei 2012). Ma la storia che vi raccontiamo oggi è un’altra. Lennox, questo il nome del cane, dovrebbe essere giustiziato oggi, con una iniezione letale e non è un animale randagio, tutt’altro e per lui sono sorti numerosi movimenti.

Cuccioli e bambini, un libro spiega come gestirli

libro bambini animali

Non c’è nulla di più bello e tenero che vedere un bambino ed il suo cucciolo giocare insieme, addormentarsi l’uno accanto all’altro, cogliere la complicità negli occhi dei cucciolo d’uomo con il suo amico a quattro zampe. Ma spesso i rapporti bambino e cane sono difficili da gestire soprattutto per un genitore: ecco allora che arriva in aiuto un libro manuale dedicato proprio a questa evenienza. Il libro, intitolato Cuccioli e animali con mamma e papà, è stato scritto da Lorena Lombroso e Simona Pareschi, Edizioni San Paolo e si prefigge l’obiettivo di aiutare i genitori che hanno o intendono prendere un cucciolo in casa.

Cani e gatti rendono i bambini più responsabili

Una bella notizia: pare che cani e gatti rendano i bambini più responsabili e giudiziosi. La ricerca parte da uno studio eseguito dall’American Pet Products Association tra il 2010 e 2011 monitorando i comportamenti di bambini con amici a quattro zampe e senza: ebbene pare proprio che cani e i gatti offrano ai bambini l’aiuto necessario per diventare più responsabili, oltre a farli divertire ed a giocare con loro.

Gatti sotterrati vivi da bambine per gioco, un orrore da fermare con l’educazione

Gatti sotterrati vivi da tre bambine tra gli 8 ed i 10 anni. Un orrore che si è evitato per poco, grazie all’intervento di alcuni adulti. E’ accaduto nei giorni scorsi ad Ascoli Piceno e le giovani protagoniste si sono giustificate dicendo che era un gioco! Una sgridata e via. Ma avranno capito la gravità del loro gesto? Purtroppo questo non è che l’ultimo di una lunga serie di maltrattamenti di animali che vengono perpetrati da ragazzini. Non è storia nuova, ma pare che si stia proprio perdendo il senno.

Figlio obeso? Adotta un cane in famiglia

cane dottore

Nel mondo odierno sempre più frenetico ma statico l’allarme obesità aumenta quotidianamente, sempre più bambini sono in sovrappeso e un rimedio naturale per invogliare il movimento è l’animale domestico, il famoso pet, che, una volta arrivato in famiglia, può aiutare la lotta contro il grasso e la sedentarietà.

Lo studio è stato svolto da un gruppo di ricercatori della Deakin University di Melbourne, Australia, pubblicato sulla rivista Health Promotion Journal of Australia rivela che l’obesità si può combattere con una ricetta che unisce tanta frutta e verdura a tavola, e un buon planning di attività fisica che può essere incentivata anche giocando con il proprio fedele amico a quattro zampe. I bambini che passano del tempo interagendo con il cane raggiungono fino al 50 per cento in meno di probabilità di avre problemi di sovrappeso.