Cane abbandonato in metropolitana

Con il caldo inizia la stagione degli abbandoni degli animali domestici: ieri si è verificato l’ennesimo episodio, questa volta nella città di Milano, di un cane abbandonato in metropolitana, precisamente sulla banchina della stazione di Loreto.

Cane abbandonato in metropolitana

450 code e un solo uomo nel paradiso dei cani

C’è un posto unico sulla terra, un vero e proprio paradiso dei cani in cui vivono, giocano e corrono liberamente 450 esemplari di ogni tipo, tutti accomunati dal fatto d’essere ex randagi. Non è un centro di soccorso ordinario, ma un incredibile rifugio, non solo per numero di ospiti, ma anche per qualità della vita, e si trova nella città serba di Nis. Tutto merito di un solo uomo, Sasa Pesic. Sasa non poteva sopportare di vedere cani abusati, maltrattati, quindi abbandonati, denutriti e sbandati che avevano come unica alternativa alla vita di strada, la morte per mano di accalappiacani: un grave problema in Serbia. Così ha cominciato a prenderli e a curarli finché le presenze a quattro zampe sono diventate 450!

450 code un solo uomo paradiso cani

Cane malato abbandonato, bimbo in lacrime

Ennesimo caso di abbandono di un amico a quattro zampe, questa volta però con delle modalità davvero crudeli. Il cane, un meticcio piuttosto anziano, di grossa taglia e gravemente malato, in preda ad una violenta diarrea emorragica, è stato legato al cancello del canile municipale di Salerno, da un bambino in lacrime.

cane malato

Iran proposta choc: frustate per chi porta a spasso il cane

Una proposta choc giunge dal parlamento di Teheran in Iran, secondo cui sarebbe in fase di approvazione una nuova legge contro la diffusione degli animali domestici. Secondo questa nuova legge infatti per tutti coloro che acquistano o portano a spasso un cane, sarebbero previste delle frustrate, ben 74, e multe salatissime, fino a tremila dollari. Un proposta retrograda per un paese che da anni combatte i pregiudizi contro i cani, considerati immondi dalla tradizione islamica.

iran

Cani in spiaggia: gallery di foto

Con il caldo e l’afa di questi giorni, niente di meglio che una bella giornata al mare! Portate con voi il vostro amico a quattro zampe se ne avete la possibilità e se vi trovate in una zona dotata di spiaggia aperta ai cani: potrete trascorrere qualche ora divertente insieme e Fido ne sarà felice!

Vacanze 2011: insieme agli amici a quattro zampe

La giornata di Ferragosto e le vacanze estive insieme agli amici a quattro zampe: l’estate 2011 è veramente positiva per quel che riguarda l’abbandono degli animale domestici. Pare infati che sempre più famiglie abbiano scelto di trascorrere le loro vancanze insieme agli amici a quattro zampe: un ottimo risultato!