Un Oscar anche per Uggie il cane di “The Artist”? Trailer del film

di cinzia iannaccio 2

Oscar Uggie cane the artist videoUn Oscar anche per Uggie il cane di “The Artist”? Non propriamente, ma sì, finalmente quest’anno è stato istituito un premio speciale anche per i “cani attori” (e non viceversa). Si tratta della prima edizione del Golden Collar Awards, consegnato al simpatico e bravo Jack Russel già nei giorni scorsi. La Accademy Awards non poteva continuare ad ignorare la capacità ed il successo di animali come lo stesso protagonista di The Artist: troppe volte era accaduto dalla famosa ed ingombrante questione di Rin Tin Tin.

Il Jack Russel Uggie è stato apprezzato non solo per le sue doti artistiche, ma in generale per la sua precisione: sempre puntuale ed attento sul set, come pochi altri colleghi a due zampe. Questo anche grazie ai suoi esperti trainer Omar Von Muller e Sarah Clifford di Animal Savvy che però hanno accompagnato il cane alla premiazione annunciandone il prossimo ritiro. La nuova star infatti ha già 10 anni e si avvia alla pensione. A sostituirlo sarà il più giovane fratello, Dash, molto somigliante…… ma egualmente bravo? Chissà. Nel frattempo Uggie sul red carpet ha rubato la scena a tutti, anche al suo compagno di lavoro Jean Dujardin che ha vinto l’oscar 2012 come migliore attore pur avendo pronunciato solo due parole in tutta la pellicola: The Artist di Michel Hazanavicius, è un film muto ed in tutto ha ricevuto 5 statuine ( miglior film, miglior regia, miglior attore protagonista, colonna sonora e costumi).  Sinonimo del fatto che per saper recitare non occorre saper parlare! Basta comunicare.

Tutte le star per l’occasione hanno indossato, come da prassi, abiti prestigiosi ed elegantissimi ed il nostro Uggie? Due splendidi collari, anzi preziose collane realizzate specificatamente per lui da Caroline Scheufele, Co-Presidente e Direttore Creativo di Chopard: da sempre appassionata di cani ed innamorata del protagonista del film in questione ha disegnato i due preziosi accessori che ora saranno messi all’asta ed il ricavato sarà devoluto in beneficienza all’Associazione Amanda, una fondazione che dal 1976 si occupa di recupero di cani e gatti abbandonati.

Di seguito un trailer del film

http://youtu.be/Yao13CA62mc

Che ne pensate?

Commenta!

Commenti (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>