Dimagrimento cane, come capire le cause?

di cinzia iannaccio Commenta

Richiesta di consulto veterinario su dimagrimento cane e come capire le cause
Salve, vi scrivo per avere consigli e pareri circa la situazione della mia Labrador di 2 anni e mezzo. Maya è sempre stata un cane in salute e normopeso, tendente al sovrappeso, questo fino a 2 mesi fa, pesava 30 kg, adesso pesa 23,40. L’ho sempre alimentata con 2 pasti al giorno ( complessivamente 300 gr) di crocchette marca Arion fornitomi dall’allevatore. Visto il dimagrimento visibile mi sono recata dal mio veterinario di fiducia, il quale ha immediatamente prescritto esami dalle feci su 4 campioni, tutti risultati negativi a parassiti. Ha quindi eseguito i prelievi ematici più test per la leishmania, anch’essa risultata negativa. Il cane è stato visitato, appare in salute, vivace, sempre affamato, senza zone di alopecia, non linfonodi apparentemente ingrossati, orecchie non infiammate. L’unico valore alterato negli esami ematici risulta essere il SDMA (EIA), che è 17 ug/del, quindi lievemente sopra la norma ma con creatinina nella norma (1mg/dl) e urea anche(11). Per ora siamo ancora punto e a capo, ho iniziato a dare al cane crocchette k/d addizionate a risp bollito lavato dall’amico o polenta come da indicazioni veterinarie. Vi chiedo, voi come mi consigliate di procedere nell’iter diagnostico? Non credo in un problema di malassorbimento, le feci sono normocromiche e normoformate, non ha mai avuto vomito.. Chiedo gentilmente pareri e consigli.. grazie anticipatamente.

dimagrimento cane cause diagnosi

Tipo di consulto: Veterinario Generale
Tipo di problema Dimagrimento in cane Labrador di 2 anni e mezzo, cause e diagnosi

 

Risponde il dottor Fabio Maria Aleandri, Medico Veterinario e direttore sanitario del Centro Veterinario Aleandri, con sede in Roma. Per contatti diretti mail [email protected] www.ambvetaleandri.eu

 

Gentile Sig.ra La perdita di peso può dipendere da molteplici fattori, trattandosi di un sintomo molto generico. Una lieve alterazione del SDMA non giustifica una patologia con perdita di peso. Non so se sono state fatte le analisi delle urine , soprattutto per valutare peso specifico e proteinuria sempre nell’ottica di valutare un possibile problema renale. Se le feci sono normali un problema di malassorbimento è improbabile, ma per togliersi ogni dubbio si possono valutare TLI , Vit. B12 e Folati, in modo da verificare la corretta funzionalità pancreatica e la presenza o meno di malassorbimento. Potrebbe essere utile eseguire una ecografia addominale e una radiografia toracica per escludere problemi neoplastici, anche se la giovane età non mi fa propendere per quella ipotesi. Anche se le feci sono negative comunque proverei a somministrare un antiparassitario ad ampio spettro epr sicurezza. Cordiali saluti Dott. Fabio Maria Aleandri Medico Veterinario

 

 

 

Leggi anche:

 

 

 

 

Se avete altre domande da porre ai ns veterinari potete visitare la pagina dedicata e riempire il form:

Veterinario online, consulti e consigli su comportamento e salute dei pets

Il nostro “Veterinario online, consulti e consigli su comportamento e salute dei pets” non fornisce diagnosi online e neppure la prescrizione di farmaci. Si tratta di un servizio di informazioni ed orientamento che mai potrà essere considerato sostitutivo di una visita specialistica diretta con il medico veterinario. L’invio della domanda corrisponderà all’accettazione di questa condizione di utilizzo.

Per le emergenze rivolgersi al servizio veterinario più vicino.

Foto: Thinkstock

Commenta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>