Cani e yoga, un video tutorial

di Giulia Commenta

cani e yoga

Sapete che è possibile fare delle lezioni di Yoga insieme al vostro fedele amico peloso? E se per caso non riuscite a recarvi presso uno dei centri abilitati a svolgere Yoga a quattro zampe, nessun problema: in rete si trovano molti video , che spiegano alcune tecniche di rilassamento dedicate proprio al cane. Nel video che vi mostriamo la dottoressa Carolyn Ronca, che insegna yoga presso il Master Peace Dog Training Center di Franklin, negli Usa, effettua una dimostrazione delle sue tecniche. Senza dubbio la pratica dello Yoga è rilassante non solo per gli amici a quattro zampe ma anche per i proprietari: si vede chiaramente lo stato di relax ed abbandono in cui versa il cane, deliziato dalle coccole!

Lo Yoga dei cani si chiama Doga e consiste, al pari delle pratiche per gli esseri umani, in posizioni e movimenti basati sull’equilibrio e sul rilassamento: si tratta di una pratica che rafforza molto il rapporto tra l’animale ed il suo proprietario e che apporta moltissimi benefici, per la mente e per rilassare i muscoli. Inoltre è spesso indicata anche per i cani iperattivi, che in tal modo si rilassano completamente e distendono i nervi! Ad esempio un ottimo esercizio di respirazione che può essere svolto anche a casa propria, consiste nel poggiare la mano destra sul cuore del cane e la sisnistra sul proprio, respirando in maniera regolare: piano piano i due respiri, quello del cane e del proprietario, si fonderanno aiutando i due a sviluppare il proprio legame emotivo.

Mi incuriosisce molto il Doga e mi piacerebbe provare qualche posizione o tecnica con il mio Pippo: quanti di voi hanno provato o assistito ad una seduta? Inviateci la vostra testimonianza nei commenti! In Italia i centri che si occupano di Doga sono pochi: uno è presso la beauty farm per cani La Vecchia Fattoria, nei pressi di Roma.

Photo Credits| justthismoment su Flickr

Commenta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>