6 rimedi naturali e domestici per la salute del cane (foto)

di cinzia iannaccio Commenta

La prima cosa da fare se il cane si ammala è di rivolgersi ad un veterinario, la seconda è quella di evitare di somministrargli farmaci non prescritti dallo stesso e la terza è quella di aprire gli sportelli della dispensa per vedere cosa c’è di buono ….. no, non da mangiare, ma per prendersi cura della salute di Fido. Eccellenti rimedi naturali e domestici per le patologie più comuni dei cani si nascondono nelle nostre cucine. Ecco una preziosa lista …..

rimedi naturali domestici salute cane

Yogurt per la salute intestinale dei cani

rimedi naturali salute cane

Lo yogurt, nonostante i tanti dubbi, può essere dato ai cani, non è pericoloso (non contiene il lattosio) anzi …..proprio come per noi umani aiuta a mantenere in equilibro la flora batterica intestinale. Lo yogurt per il cane può quindi essere utile in caso di somministrazione di antibiotici, in quanto aiuterebbe a prevenire le infezioni da lieviti che comunemente si sviluppano in seno a tali terapie. E’ ancora più utile nei cuccioli, particolarmente predisposti a queste infezioni in quanto il loro sistema immunitario non è ben sviluppato. Senza eccedere nelle quantità ovviamente!

 

 

Camomilla, per la pancia e per la pelle di Fido

rimedi naturali domestici salute cane

La camomilla è un ottimo calmante del mal di pancia per noi umani e per i cani. Ha effetti disinfettanti, rinfrescanti ed aiuta ad asciugare i gas addominali; riduce l’ansia, rilassa la muscolatura, diminuisce l’intensità delle coliche gassose. Ma non solo. Può lenire anche lievi irritazioni sulla cute del cane. Basta preparare una camomilla, metterla a raffreddare e poi spruzzarla sull’area interessata per avere un effetto immediato lenitivo. La bustina tiepida può essere utilizzata anche per pulire o sfiammare gli occhi infetti o irritati (come nei bambini).

 

 

Farina d’avena per il cane che ha prurito

La farina d’avena come noto, se sciolta nell’acqua calda è ottima per lenire la pelle dei bambini …. ed anche di Fido. Se il cane si gratta spesso, potrebbe trovare sollievo da un bel bagnetto. Tale rimedio naturale si dimostra efficace nei casi in cui il cane soffra di allergie cutanee, infezioni e altre malattie che causano prurito. Qualcuno suggerisce di frullare –triturare anche i fiocchi d’avena che si usano per la colazione. Ma non so…non ci ho mai provato, non mi fido, voi?

 

 

Rimedi naturali contro le pulci

rimedi naturali salute cane

Non tutti di noi hanno polvere di borace in casa, ok! Anzi per essere sincera, fino a poco tempo fa non l’avevo mai sentita nominare: si tratta di sodio borato, una sostanza naturale utilizzata nei detergenti, saponi, disinfettanti ed insetticidi, anche se i suoi usi sono molteplici e disparati. In farmacopea si usa come acido borico quale antisettico lieve. Ma tornando a ciò che ci interessa, è utile per disinfettare le case infestate da pulci, una volta trattato il cane. Basta cospargere i pavimenti di polvere di borace e poi spazzarla via. Le pulci saranno annientate seduta stante al solo passaggio. E’ economico e meno tossico degli altri antiparassitari (rientra nelle sostanze nocive per la fertilità e può irritare gli occhi, ma non per questo utilizzo sporadico di esposizione).

E Fido? Niente di meglio e di più naturale di una soluzione di acqua e limone. Questi parassiti infatti non sopportano gli agrumi, quindi una spruzzatina sul pelo è utile per prevenire le pulci oltre che per pulire e rinfrescare il cane e allontanarle. Basta mettere del succo di limone e i limoni in ammollo in acqua bollita e lasciare a macerare tutta la notte.

Un altro rimedio domestico antipulci è il lievito di birra che può essere somministrato nella dieta quotidiana: è un ottimo e comprovato deterrente per le pulci ed è ricco di proprietà nutritive preziose.

 

Leggi anche:

Dolori articolari del cane: ecco i rimedi naturali

Rimedi naturali contro le pulci nel cane

 

 

Se avete domande o dubbi da porre ai ns veterinari potete visitare la pagina dedicata e riempire il form:

Per le emergenze rivolgersi al veterinario più vicino

 

Fonte: PetMd
Photo Credits | Elena Grigorieva / Shutterstock.com

Photo Credits | IGOR NORMANN / Shutterstock.com

Photo Credits | Susan Schmitz’s / Shutterstock.com

Commenta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>