Cane con catarro, che fare?

di cinzia iannaccio 2

Richiesta di consulto veterinario su catarro nel cane

Buongiorno, il mio cagnolino di 8 anni e mezzo è sempre pieno di catarro, c’è qualche rimedio naturale? Nel 2016 è stato operato di cataratta e in occasione del primo intervento mi avevano detto che era pieno di catarro, mi avevano dato delle pastiglie di cui non ricordo il nome, che avevano migliorato la situazione, ma adesso è di nuovo al punto di partenza. Cosa devo fare? Grazie

catarro cane

Tipo di problema: catarro nel cane

Tipo di consulto: Veterinario generale

 

Risponde il dottor Fabio Maria Aleandri, Medico Veterinario e direttore sanitario del Centro Veterinario Aleandri, con sede in Roma. Per contatti diretti mail [email protected] www.ambvetaleandri.eu

Gentile Sig.ra

Bisogna capire perchè ha questo catarro. Penso si riferisca al fatto che tossisce , in quel caso possiamo pensare a collasso tracheale, bronchiti croniche ecc… A seconda del problema esiste una più o meno efficace terapia. Le consiglio quindi di opprofondire la diagnostica per poter formulare una corretta diagnosi e terapia

Cordiali saluti

Dott. Fabio Maria Aleandri

Medico Veterinario

 

Il catarro nel cane, le cause

Anche i cani, come gli esseri umani possono sviluppare muco in eccesso che persiste nel tratto respiratorio. Ecco allora che si sviluppano tosse, starnuti, una respirazione anomala. naso chiuso, lui è probabile che soffre di congestione canino. Proprio come le persone, i cani possono sviluppare il muco in eccesso nel loro tratto respiratorio a causa di una serie di motivi che vanno dalle allergie alle infezioni respiratorie. Portate il vostro cane dal veterinario in modo che possa diagnosticare la causa della congestione del vostro cucciolo e aiutarlo a ottenere sulla strada della ripresa.

Tra le cause più comuni troviamo certamente le seguenti

Allergie (il muco è solitamente chiaro e congestiona il naso: a scatenare tale reazione è un allergene nell’ambiente: polline, peli, acari, altri parassiti, alimenti, farmaci o sostanze chimiche di diversa origine; il muco può accompagnarsi ad altri sintomi anche e soprattutto respiratori. Il veterinario in caso di sospetto può raccomandare test allergologici, una dieta speciale o antistaminici canini per contribuire a trattare la congestione.

Infezione delle vie respiratorie (provocata da batteri, funghi o un virus; tra questi c’è la nota “tosse dei canili”, altamente contagiosa. Oltre al catarro si possono manifestare anche altri sintomi compresa la febbre. In questi casi il muco è denso e scuro e come terapia si usano farmaci antivirali, antifungini o antibiotici).

Ostruzione nasale o altre anomalie del naso (quando qualcosa blocca le alte vie respiratorie).

Farmaci e rimedi naturali

Le cure come è facile immaginare dipendono dal singolo caso, cioè dalla causa del catarro nel cane che il veterinario ha individuato. Per alleviare la congestione possono essere anche utili rimedi naturali come un semplice umidificatore dell’aria, ma è sempre bene evitare il fai da te ed arrivare quanto prima ad una diagnosi certa.

Se avete altre domande da porre ai ns veterinari potete visitare la pagina dedicata e riempire il form:

Veterinario online, consulti e consigli su comportamento e salute dei pets

Il nostro “Veterinario online, consulti e consigli su comportamento e salute dei pets” non fornisce diagnosi online e neppure la prescrizione di farmaci. Si tratta di un servizio di informazioni ed orientamento che mai potrà essere considerato sostitutivo di una visita specialistica diretta con il medico veterinario. L’invio della domanda corrisponderà all’accettazione di questa condizione di utilizzo.

Per le emergenze rivolgersi al servizio veterinario più vicino.

 

 

 

Foto: Thinkstock

 

Commenta!

Commenti (2)

  1. buongiorno vorrei chiedere cosa posso dare al mio cane è un maremmano che non e stato mai vaccinato 5 mesi fa non abbaiava chiamando il veterinario gli ha dato un antibiotico premetto che non lo ha visitato e un cane che non si fa avvicinare da nessuno e avendo 12 anni il medico non vuole rischiare lo fatto una volta addormentare per visitarlo e ho rischiato di perderlo adesso abbaia ma sento sempre un affanno e un rumore come se avesse qualcosa in gola cosa posso fare che gli posso dare. grazie mi scuso se non mi so spigare bene

  2. Buongiorno il mio cucciolo di carlino ha forti starnuti e il muco bianco, può essere grave? Mangia bene pero ha un po di malessere e gli occhi stano lacrimando, grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>