15 foto di gatti bagnati che fanno morire dal ridere!

di Redazione 2

I gatti, si sa, sono animali bellissimi, fieri e dal nobile portamento. Ma se c’è una cosa che ci hanno insegnato i video e le foto delle loro cadute e delle loro bricconate che riempiono Internet, è che i nostri amici felini possono essere anche trasformarsi negli animali più buffi e divertenti del mondo. In questo caso ecco una serie di foto che conferma questa tesi: basta un po’ d’acqua e nessuno può davvero riuscire a trattenere le risate!

1 – Prima e dopo

“Io lo dicevo che sono un falso grasso!”

funny-wet-cats-18

2 -Micio fradìcio

“Ma che t’ho fatto de male?”

funny-wet-cats-15

3 – Nella vasca

“E se ora per dispetto te la facessi qui invece che nella lettiera, eh?!”

funny-wet-cats-14

4 – Pouf-cat

Un altro falso grasso!

funny-wet-cats-7

5 – Gatto d’acqua

Ma chi l’ha detto che tutti i gatti odiano l’acqua?

funny-wet-cats-6

6 – Calico

Anche questa gattina sembra godersi il bagnetto!

funny-wet-cats-5

7 – Hello, ladies!

“I’m sexy and I know it!”

funny-wet-cats-4

8 – Mini testa

La cosa più bella è come si rimpiccioliscono le teste, ma non gli occhioni!

funny-wet-cats-3

9 – Tremenda vendetta

“Ne riparliamo domattina alle 4 e 35 quando ti sveglierò per farmi dare da mangiare…”

funny-wet-cats-2

10 – Gatto Gremlin

L’importante è non dargli da mangiare dopo mezzanotte!

funny-wet-cats-17

11 – Il più tenero di tutti

Ma non vi ricorda un po’ Silvestro?!

funny-wet-cats-1

12 – Bagnoschiuma

Pronto per fare il testimonial del Felce Azzurra!

funny-wet-cats-13

13 – Vecchio diavolo

Direttamente dal girone dei gatti indemoniati…

funny-wet-cats-10

14 – Tutta testa

Un vero cervellone!

funny-wet-cats-9

15 – Mother of God!

“Ma pekké tu ha fatto qvesto proprio a meeeee?!”

funny-wet-cats-8

 

 

Commenta!

Commenti (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>