Corgi Gallese carattere e prezzo

Corgi Gallese carattere

Il Corgi Gallese è una razza divenuta famosa grazie alla casa reale inglese: è infatti l’animale domestico della Regina Elisabetta, che ne possiede addirittura tre, apparsi con lei anche nel video inaugurale delle Olimpiadi. Pensate che perfino la Regina Madre amava questa razza di cani e possedeva un esemplare di Corgi scomparso questa estate a tredici anni di età. Ma conosciamo meglio questo simpatico amico peloso, dal corpo massiccio e dalle zampette corte, che gli conferiscono un aspetto un pochino buffo!

Muore il cane della Regina Elisabetta, un Welsh Corgi di 13 anni

Welsh Corgi

Una brutta notizia scuote la famiglia reale inglese: proprio l’altro giorno è infatti morto uno degli amici a quattro zampe, di razza Welsh Corgi della Regina Elisabetta. Monty, così si chiamava, era giunto alla veneranda età canina di tredici anni ed era appartenuto addirittura alla Regina Madre: pare che Elisabetta fosse molto attaccata al suo amato cane, tanto da averlo voluto accanto a sè ed a Daniel Craig, anche nel video inaugurale delle Olimpiadi che si sono svolte questa estate in Inghilterra. Oggi alla Regina restano due corgi, Holly e Millow, e due dorgi, questi ultimi incroci dei corgi con i bassotti.

Razze canine: le foto delle più belle

razze caniAnche per i cani vale il detto “ogni scarrafone è bello a mamma sua”, come si possono non amare quegli occhioni espressivi che ti cercano e le zampe sulle gambe che ti chiedono l’amicizia. I cani sono tutti belli, ma quali sono le razze canine più amate nel mondo?

Welsh Corgi, il tallonatore, cagnolino dei folletti

Welsh Corgi (1)

Gran parte degli esperti sostiene che le due varietà della razza, il Welsh Corgi Cardigan e il Welsh Corgi Pembroke abbiano storie separate. Fino agli anni Trenta venivano considerati come unica razza appartenente ad un unico ceppo, ma adesso le loro strade si sono scisse, anche perchè sono proprio originari di luoghi diversi e quindi il loro ceppo ancestrale è ben distinto.

Welsh Corgi (2)Fra le due razze il Welsh Corgi Cardigan è la più antica, fu infatti portato nel Galles dai guerrieri celti dell’Europa centrale, intorno al 1200 a.C. Il suo impiego gli fu assegnato dagli agricoltori del Cardiganshire, nel Galles per l’appunto, e divenne immediatamente quello di tallonatore delle mandrie. Le terre erano possedute dalla corona e agli agricoltori era permesso utilizzarne dei lembi solo per degli scopi precisi. C’era così molta competizione, per accaparrarsi pezzi di terra migliori e sempre più ampi e così i Cardigan tallonavano il bestiame, mordevano i talloni delle bestie, spingendo così le mandrie a spostarsi velocamente. Quando poi le terre vennero divise il lavoro del Corgi Cardigan finì immediatamente, e così venne incrociato con il Collie, cane da gregge per antonomasia, in modo da creare una specie ancora più raffinata per radunare e tenere insieme le mandrie.