Recidiva carcinoma mammario gatto, quale terapia?

di cinzia iannaccio Commenta

Richiesta di consulto veterinario su Recidiva carcinoma mammario gatto, quale terapia?
Salve! La mia gatta di quasi 12 anni ha subìto a metà gennaio l’asportazione della fila mammaria destra. Aveva anche la piometra. È stata sterilizzata contestualmente a quest’intervento in quanto la precedente proprietaria non aveva provveduto a farlo prima. Ad inizio aprile si sono ripresentati dei noduli sulla fila asportata e c’è un altro nodulo sempre a dx ma un po’ più distante dalla fila mammaria… direi a metà tra dorso e pancia. Il veterinario e l’oncologo che l’hanno visitata mi hanno sconsigliato un altro intervento e mi sono stati prescritti talidomide e metacam. La gatta sta bene, è vispa, mangia, beve e va in bagno regolarmente. Pesa poco più di 5 kg. Non è stata fatta una tac, ma i polmoni sembrano funzionare regolarmente. Mi domandavo se la terapia indicatami è quella più giusta o se è il caso di tentare strade più “aggressive”. Grazie per ogni informazione che riuscirete a darmi!”.

Recidiva carcinoma mammario gatto, quale terapia?

Tipo di consulto Veterinario Generale
Tipo di problema Recidiva carcinoma mammario gatto, quale terapia?

Risponde il Dottor Fabio Valentini Medico Veterinario, fondatore e direttore sanitario di ONCOVET un servizio di oncologia offerto nelle regioni Lazio, Toscana, Marche, Sicilia. Per contatti diretti
Mail: [email protected]
www.oncovet.it

 

Salve,
da oncologo e non avendo visto il gatto, penserei ad una TC ed eventualmente a valutare nuovamente la strada chirurgica che spesso è quella con maggiori possibilità di successo.
Fabio Valentini

 

 

 

Se avete altre domande da porre ai ns veterinari potete visitare la pagina dedicata e riempire il form:

Veterinario online, consulti e consigli su comportamento e salute dei pets

Il nostro “Veterinario online, consulti e consigli su comportamento e salute dei pets” non fornisce diagnosi online e neppure la prescrizione di farmaci. Si tratta di un servizio di informazioni ed orientamento che mai potrà essere considerato sostitutivo di una visita specialistica diretta con il medico veterinario. L’invio della domanda corrisponderà all’accettazione di questa condizione di utilizzo.

Per le emergenze rivolgersi al servizio veterinario più vicino.

Foto: Thinkstock

Commenta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>