Come insegnare al cane a fare i bisogni in giardino e non più in strada

di cinzia iannaccio Commenta

Richiesta di consulto veterinario su come insegnare al cane a fare i bisogni in giardino e non più in strada
“Buongiorno, ho una cavalier King di 3 anni e per 2 di questi ha vissuto in appartamento e fatto i bisogni facendo il giretto in strada. Da qualche mese ci siamo trasferiti e nella nuova casa ha la possibilità di avere un bel giardino dove fare i bisogni ma non vuole uscire, ho provato raccogliendo le feci e portandole in giardino a farle capire che può farle lì,  ma niente; da sabato ho deciso di provare a non portarla più fuori in strada ma fare con lei un “giro” in giardino negli orari in cui prima andavamo in strada e purtroppo da allora non è più andata di corpo, cosa devo fare? Aspetto e insisto ancora o stasera la porto in strada prima che stia male?”

Come insegnare al cane a fare i bisogni in giardino e non più in strada

Tipo di consulto Veterinario Comportamentalista
Tipo di problema Come insegnare al cane a fare i bisogni in giardino e non più in strada

Risponde la Dott. Cristiana Matteocci Medico veterinario Comportamentalista, Per contatti diretti [email protected]www.cristianamatteocci.it cell. 3289261598

 

Buonasera ,
Ti consiglio di far uscire subito la tua cagnolina in passeggiata e di darle solo del tempo: ha bisogno di sentirsi a suo agio nel nuovo giardino ma non dimenticare che eliminare feci dà modo al cane di lasciare dei messaggi agli altri cani quindi amano farla all’ esterno!!
Cordiali saluti
Drssa Cristiana Matteocci

 

 

 

 

Se avete altre domande da porre ai ns veterinari potete visitare la pagina dedicata e riempire il form:

Veterinario online, consulti e consigli su comportamento e salute dei pets

Il nostro “Veterinario online, consulti e consigli su comportamento e salute dei pets” non fornisce diagnosi online e neppure la prescrizione di farmaci. Si tratta di un servizio di informazioni ed orientamento che mai potrà essere considerato sostitutivo di una visita specialistica diretta con il medico veterinario. L’invio della domanda corrisponderà all’accettazione di questa condizione di utilizzo.

Per le emergenze rivolgersi al servizio veterinario più vicino.

Foto: Thinkstock

 

Commenta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>