Gatto scava nell’acqua prima di bere, è insufficienza renale?

di cinzia iannaccio Commenta

Richiesta di consulto veterinario su Gatto che scava nell’acqua prima di bere
Visto che esiste una scuola di pensiero (non so , però, se attendibile) che afferma che se prima di bere un gatto scava con la zampa nell’acqua questo significa quasi al cento per cento che in futuro il gatto sarà affetto (se non addirittura è già affetto) da insufficienza renale cronica, vi chiedo col cuore in mano, visto che da me non riesco a rendermene conto, di descrivere l effettivo movimento della zampa che può essere definito “scavare”. Cioè, esempio, toccare con la zampa il fondo della ciotola e poi fare il movimento di scavare, o cosa? Lo chiedo in quanto sono in ansia x il mio gatto di dieci anni che a volte, prima di bere, tocca tre/quattro volte l’acqua, ma in superficie, non infila la zampa proprio dentro la ciotola, e a volte, se non spesso, dopo aver effettuato i tocchi dell’acqua, prima di bere si scrolla la zampa. Vi prego, sono molto in ansia.”

gatto scava acqua insufficienza renale

Tipo di consulto Veterinario Comportamentalista
Tipo di problema Gatto scava nell’acqua.

 

Risponde la Dott. Cristiana Matteocci Medico veterinario Comportamentalista, Per contatti diretti [email protected] – www.cristianamatteocci.it cell. 3289261598

Buonasera,
I gatti amano giocare con l’ acqua ed alcuni bevono usando la zampina.
Se ha un dubbio sulla salute del suo gatto l’ unico modo per escluderlo è fare delle analisi del sangue.

Cordiali saluti
Dr Cristiana Matteocci

 

 

Se avete altre domande da porre ai ns veterinari potete visitare la pagina dedicata e riempire il form:

Veterinario online, consulti e consigli su comportamento e salute dei pets

Il nostro “Veterinario online, consulti e consigli su comportamento e salute dei pets” non fornisce diagnosi online e neppure la prescrizione di farmaci. Si tratta di un servizio di informazioni ed orientamento che mai potrà essere considerato sostitutivo di una visita specialistica diretta con il medico veterinario. L’invio della domanda corrisponderà all’accettazione di questa condizione di utilizzo.

Per le emergenze rivolgersi al servizio veterinario più vicino.

Foto: Thinkstock

Commenta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>