Il gatto Burmilla

di Daniela 1

Il gatto Burmilla è un gatto nato in Gran Bretagna nel 1981 i cui progenitori sono un Burmese e un Chinchilla; questo gatto è diffuso soprattutto in Inghilterra e in Danimarca e ha ottenuto il riconoscimento ufficiale dalla Federazione Felina Internazionale.

Il gatto Burmilla si caratterizza per il corpo muscoloso, dal petto largo e dalla muscolatura ben definita; è un gatto di taglia media, dal pelo corto, fitto e morbido. Il colore base del mantello è sempre un bianco argento con striature di diversi colori.

Dal punto di vista caratteriale, il Burmilla unisce la vivacità del Burmese con la raffinatezza del Chinchilla, anche se possiede, comunque, una sua personalità molto spiccata. Il Burmilla può vivere tranquillamente in appartamento, ama giocare e si affeziona al padrone e agli altri membri della famiglia. Essendo un gatto a pelo corto il suo mantello non necessità di particolari cure, basta spazzolarlo una volta a settimana.

Commenta!

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>