Cani, riconoscono il sorriso degli umani

di Fabiana Commenta

Intelligenti e talmente sensibili da riconoscere addirittura il sorriso degli umani: ebbene sì, sembra proprio che i cani siano in grado di riconoscere anche il sorriso degli esseri umani e capire un volto felice o triste, individuando le emozioni umane. Diversi sono stati gli esperimenti che hanno confermato la capacità dei nostri amici cani che si trovano quasi inevitabilmente a leggere, capire e riflettere le emozioni umane.

cane, multa, museruola, guinzaglio,

Il famoso esperimento dell’americano Stanley Coren ha confermato una certa interazione fra uomo e cane: lo studioso stava conducendo un’esperimento sulle emozioni quando si rese conto che il suo beagle Darby, in laboratorio con lui, appariva quasi spaventato davanti a gigantografie di un uomo che mostrava un’espressione arrabbiata quasi a volerla rifuggire. Gli altri esperimenti dello studioso confermarono che i cani sono in grado di leggere e capire le emozioni umane: quando un uomo è arrabbiato o triste il cane si tiene alla larga da lui perché possono accadere cose spiacevoli, al contrario di quando un uomo sorride e gli capitano solo cose positive.

FEDELTA’ NEI CANI, MERITO DEL DNA

Non solo l’espressione del nostro volto, ma anche il linguaggio del nostro corpo, l’espressione facciale e naturalmente il tono della nostra voce riesce a influenzare concretamente la reazione dei nostri cani.

L’esperimento si svolgeva all’interno di una stanza con un ventilatore acceso e alcune stelle filanti accese: ogni padrone entrando nella stanza con il suo cane aveva reazioni diverse. Se il padrone si avvicinava al ventilatore divertito, anche la reazione del cane era positiva, ma se la reazione del padrone era negativa allo stesso modo il cane reagisce negativamente esattamente come il suo umano. Ad ulteriore conferma che i cani osservano e reagiscono alle reazioni umane.

 

photo credits | thinkstock

Commenta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>