Chi Chi il cane coreano senza zampe

di Giulia Commenta

Ecco la storia del salvataggio del cane coreano Chi Chi, cui sono state amputate le zampe.

Chi Chi è un meticcio di Golden Retriver nata in Corea, città nella quale era stata destinata all’industria della macellazione. Pensate che nell’allevamento nel quale è nata gli avevano legato le zampe con corde talmente strette, che la pelle si era lacerata. A quel punto, pensando che la sua carne non valesse più a nulla,gli allevatori l’hanno presa e gettata in un sacco, come se fosse immondizia. Ma Chi Chi non si è data per vinta ed ha continuato a vivere.

cucciolo golden retriever

I volontari del gruppo di salvataggio Nabiya Irion Hope Project che l’hanno trovata e recuperata, l’hanno portata da un veterinario che purtroppo non ha potuto fare altro che amputarle tutte e quattro le zampe. Un trauma al quale tutti credevano che la cagnolina non sarebbe sopravvissuta, e invece, ecco la svolta! Il cane non solo si è perfettamente ripreso dall’intervento, ma ha anche mostrato una grandissima vivacità e voglia di vivere!

Dopo l’intervento via libera alla riabilitazione ed all’uso delle protesi, alle quali la riposta è più che positiva: nel frattempo la sua storia è apparsa sui social, e il cane Chi Chi è stato notato da una famiglia di Phoenix. Terminata la riabilitazione è stata formalmente adottata, ed ora vive felice con la sua nuova famiglia. Una bella svolta per questo amico a quattro zampe, che era destinato alla soppressione e che invece oggi ha una famiglia che la ama.

Il cane viene anche portato negli ospedali per fare pet therapy e mostrare alle persone più sfortunate che nulla è perduto, se c’è speranza e amore.

Fonte: News.com

Foto credit Thinkstock

Commenta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>