Calcoli uretrali gatto ricorrenti, quale prevenzione?

di cinzia iannaccio Commenta

Richiesta di consulto veterinario su calcoli uretrali gatto ricorrenti e prevenzione

Salve, ho un gatto maschio intero di 5 anni (incrocio tra persiano e siamese) che ha subito un ostruzione urinaria con conseguente posizionamento di catetere per ben tre volte in 2 mesi e mezzo. Gli sto dando da mangiare solo cibo medico: crocchette dell’Urinary s/o, paté Vet Life della Farmina e acqua S.Anna. Mi chiedevo se stessi sbagliando qualcosa dato ke tendono sempre a riformarsi i calcoli e in così poco tempo. Inoltre sono due giorni che perde pus giallo-verde dal pene. Vi sarei molto grata se poteste darmi qualche consiglio su come comportarmi per prevenire la formazione di questi calcoli ed evitare nuove sofferenze al mio povero gatto.”

 

 

calcoli uretrali gatto

 

 

Tipo di consulto Veterinario Generale
Tipo di problema calcoli uretrali gatto

 

Risponde il dottor Fabio Maria Aleandri, Medico Veterinario e direttore sanitario del Centro Veterinario Aleandri, con sede in Roma. Per contatti diretti mail [email protected] www.ambvetaleandri.eu

 

Gentile Sig.ra Non sempre si riesce a tenere sotto controllo il problema con una cura medica. In caso di recidive delle occlusioni uretrali frequenti può essere indicata una risoluzione chirurgica. Nei gatti si ricorre all’uretrotomia (la c.d. femminilizzazione) aprendo l’uretra in un punto dove risulta molto larga. Lo scopo non è di risolvere la formazione dei calcoli, ma impedire che questi ostruiscano l’uretra. La decisione se operare o meno spetta al collega che ha in cura il gatto, dipende infatti da diversi fattori. Il fatto che fuoriesca pus verde dal pene non è un buon segno e indica una infezione che va assolutamente curata.  Cordiali saluti Dott. Fabio Maria Aleandri Medico Veterinario

 

 

 

 

 

Se avete altre domande da porre ai ns veterinari potete visitare la pagina dedicata e riempire il form:

Veterinario online, consulti e consigli su comportamento e salute dei pets

Il nostro “Veterinario online, consulti e consigli su comportamento e salute dei pets” non fornisce diagnosi online e neppure la prescrizione di farmaci. Si tratta di un servizio di informazioni ed orientamento che mai potrà essere considerato sostitutivo di una visita specialistica diretta con il medico veterinario. L’invio della domanda corrisponderà all’accettazione di questa condizione di utilizzo.

Per le emergenze rivolgersi al servizio veterinario più vicino.

Foto: Thinkstock

Commenta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>