Befana degli animali con la Lav, la festa per i quattro zampe

di Fabiana Commenta

Anche gli animali festeggiano l’Epifania e grazie all’impegno dei volontari della LAV che stamane hanno portato il loro impegno nelle zone del Centro Italia colpite dal terremoto. 

lav befana

I volontari della LAV hanno dispensato doni e sorprese agli ospiti a quattro zampe che si trovano nel canile sanitario di Rieti, l’unica struttura che ha potuto accogliere i cani che sono stati rinvenuti nelle zone interessate dal terremoto. Ai volontari dell’associazione “Gli amici di Fiocco” e ai medici veterinari della Asl di Rieti, i volontari hanno consegnato le calze della befana ricche di cibo secco e umido, ma anche di ciotole, guinzagli, coperte, collari e pettorine. La Befana LAV per i gatti ha invece riservato croccantini, cibo umido, lettiere, cucce nuove e accoglienti.  E tutto ciò grazie alla solidarietà e dei soci e dei sostenitori LAV e all’impegno dei volontari che si sono immediatamente impegnati a sostegno degli animali nei giorni successi al terremoto.

L’impegno della LAV è concreto continuando a offrire aiuto anche ai quattro zampe nelle zone minacciate dal sisma con l’augurio che cani e gatti ospitati nelle strutture possano presto trovare una casa e una famiglia che li accolga. 

RICETTE PER CANI, BISCOTTI ALLA FRUTTA

Sono oltre 171 gli animali, fra cani, gatti e altre specie, ai quali LAV ha prestato soccorso dopo il terremoto e centinaia le segnalazioni raccolte da LAV subito dopo il il sisma.

La LAV ricorsa che sono stati oltre 100 interventi sul campo nelle zone colpite dal sisma  e 11 i box coibentati realizzati nel Canile Sanitario di Rieti.

Oltre 19 punti i punti allestiti per la raccolta di cibo e materiale, 1495 gli accessori per cani raccolti e distribuiti, oltre 5459 i chili di cibo raccolti e distribuiti.Senza dimenticare la partecipazione dei volontari (che sono stati formati dal Canile di Rieti) con l’aiuto dei veterinari e degli educatori cinofili coinvolti.

 

photo credits | LAV

Commenta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>