Antiparassitario per cani e gatti, come scegliere quello giusto

di Fabiana Commenta

L’estate è la stagione preferita di pidocchi, zecche e zanzare che possono essere fastidioso e addirittura letali per i nostri amici cani e gatti: in qualche caso i parassiti possono anche trasmettere le malattie agli uomini, ma è sempre importante proteggere la salute dei nostri amici a quattro zampe con l’antiparassitario.

 

zecche, cane,

Ma come scegliere quello giusto fra i molteplici prodotti a disposizione? 

Innanzitutto è bene capire che i prodotti di differenziano soprattutto per le modalità di applicazioni e non tanto per l’efficacia che hanno e non tutti poi sono adatti a cani e gatti: la permetrina ad esempio non può essere applicata sui gatti.

Collare

È la soluzione più pratica: efficace contro pulci e zecche e adatto a cani e gatti. Dura dai 4 ai 10 mesi e presenta diverse misure in base alla grandezza del collo dell’animale. Va inserito non troppo stretto (lasciate un paio di dita di gioco) accanto al collare e va tagliata la parte lunga in eccesso.

ZECCHE SU CANI E GATTI, COME RIMUOVERLE

Pipetta

Efficace contro pulci, zecche e pidocchi, adatta per cani e gatti: la pipetta dura quattro settimane. Per applicarlo dovrete allargare il pelo dell’animale e applicare il contenuto della pipetta badando di non lavare subito il vostro amico lasciandolo così per almeno un giorno. La dose tende a variare in base al peso dell’animale.

Spray

Efficace contro pulci e pidocchi, adatto per cani e gatti e una durata di quattro settimane. Per essere efficace deve essere applicato correttamente: lo spray non va spruzzato a caso, ma in ogni zona del corpo dell’animale spostando bene il pelo.

photo credits | thinkstock

Commenta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>