Alberico Lemme, arriva la dieta per cani e gatti

di Fabiana Commenta

La dieta di Alberico Lemme sta spopolando fra i vip, ma è anche vero che resta al centro di molte polemiche. Sulla scia del successo però il farmacista di Desio sta allargando i suoi orizzonti puntando anche sull’alimentazione di cani e gatti.

cibo, cani

Secondo Lemme esisterebbe una forte disinformazione anche sul cibo anche sui 4 zampe tanto che ha messo a punto i cardini di una corretta alimentazione in ottica biochimica anche per i vostri pets. Anche in questo caso si parte dalla conoscenza delle reazioni metaboliche e biochimiche del loro metabolismo e poi si passa all’uso delle materie prime che si usano per l’alimentazione umana dato che i nostri amici animali vivono in casa con noi. E se siete curiosi di conoscere la dieta per i vostri animali redatta da Lemme, il farmacista ha collaborato al menù di un ristorante dedicato ai pet di Brescia, il Ristobau & Ristomiao.

I piatti che verrebbero serviti loro sono piatti pronti surgelati con tecnologia criogenica all’azoto liquido, un metodo di surgelazione velocissimo che in tempi cha vanno dai 3 ai 5 minuti abbatte a meno 90°C le temperature, in modo che gli alimenti preservino così tutte le loro proprietà nutritive e qualità organolettiche. Inoltre non c’è bisogno di nessun tipo di conservante, nemmeno il sale. Questa sì che è un’evoluzione, con un’efficacia unica al mondo. E tutto è stato studiato e messo a punto dal sottoscritto. 

GATTO, GLI ALIMENTI VIETATI

Ha scritto Lemme parlando della sua dieta per cani e gatti con cibi che vengono serviti in quel di Brescia. Al di là di quanto sostiene Lemme, la preparazione di cibi del genere non sembra essere così semplice e alla portata di tutti, ma lui si è già difeso puntando il dito contro i veterinari che si scaglieranno contro di lui così come hanno già fatto i medici in merito alla sua dieta per essere umani. Ma sarà davvero efficace la dieta Lemme per i nostri pets? Nel dubbio meglio affidarsi alla nostra cucina casalinga.

photo credits | thinkstock

Commenta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>