Alassio città degli animali, dal confessionale per cani alla spiaggia Bau Beach ai ristoranti

di Paola P. Commenta

Alassio-inaugurazione-spiaggia-bau-BeachTutti al mare. Quadrupedi compresi. Se vi trovate dalle parti di Alassio (Savona) in questi giorni fate un salto allo stabilimento balneare La scogliera, dove è in corso la tre giorni (4-6 giugno) dedicata agli amici a quattro zampe, Ambient space, patrocinata dall’Enpa (Ente Nazionale Protezione animali), dagli Assessorati al Turismo e all’Ambiente del Comune di Alassio con il contributo di Nordiconad, di “Alassio Donna”, dell’Associazione Albergatori di Alassio e della ditta Aimeri  e con la collaborazione dell’Istituto d’istruzione Secondario Superiore “Giancardi-Galilei-Aicardi”.

Ieri è stata inaugurata la Bau Beach, una spiaggia per cani alla presenza di quattro zampe vips: testimonial d’eccezione i quattro zampe più amati della tv italiana: c’erano, tra gli altri,  i cani di “Striscia la Notizia” “Boh” e “Mou” e l’inviato Edoardo Stoppa, nonché Marco Anelli di Cani e Gatti Tv Channel.

Si è parlato di alimentazione dei cani in vista dell’estate nell’ambito dell’iniziativa “Dal Bon Ton al Remise en Forme” che ha visto la partecipazione di veterinari, educatori cinofili e chef per cani che hanno dispensato i loro consigli per far superare anche al nostro cane la prova costume. Alassio festeggia alla grande il suo marchio di qualità Città degli animali, regalandosi nuovi spazi tutti dedicati ai pets: la spiaggia Bau Beach, un ristorante per cani, un dog park in regione Loreto, con brevi percorsi agility per far allenare il cane, l’installazione di distributori automatici di paletta e sacchetto.

Domani gran finale: dalle 10 fino alle 16, in Via Torino e in Piazza Airaldi e Durante,  tutti nel confessionale, il Baubox: ogni proprietario dovrà presentare il suo cane in trenta secondi. Per ogni confessione, la Nordiconad destinerà 5 euro all’Associazione Italiana Pet-Therapy.  L’iniziativa è a cura di TG Events e sarà condotta da Marco Anelli di Cani e Gatti TV CHANNEL.
Alle ore 17 in via Torino cani in passerella per sottoscrivere il Patto di Boh, zampascritto. Su una pergamena farà fede l’impronta della zampa per siglare il contratto di pacifica convivenza tra cani, proprietari ed Amministrazione Comunale.

[Fonti e Foto: Enpa; Albenga Corsara News]

Commenta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>