Insieme dalla parte degli animali, la prima serie temativa LAV

di Fabiana Commenta

Insieme dalla parte degli animali è il titolo della prima serie web tematica lanciata dalla LAV, da sempre in primissima linea per aiutare gli animali.

Obiettivo della serie, è sensibilizzare l’opinione pubblica nei confronti del benessere e della cura degli animali ed è già disponibile online dallo scorso 9 maggio su sito di YouReporter e poi su www.5xmille.lav.it.

lav, cane

Realizzata in collaborazione con il collettivo On The Road Again Pictures racconta le storie di volontari che aiutano gli animali. 

Protagonista della prima puntata è Angelica Petrina, responsabile PdR LAV Catania, che si occupa dei cani randagi che vivono nelle campagne e nelle zone limitrofe alla città con l’aiuto di pochi altri volontari. La situazione in Sicilia è particolarmente drammatica dato che non esistono canili e dato che solo il volontariato può aiutare i cani e i gatti che vivono per la strada. Il lavoro dei volontari è lungo: è necessario seguire gli animali, conquistare la loro fiducia, controllarli sul territorio, curarli e vaccinarli e anche sterilizzarli. I cani con maggiore difficoltà vengono accolti nelle case dei volontari prima di poter essere reinseriti in strada.  perché possano recuperare forze prima del reinserimento su strada.

Protagonista degli 8 episodi è il volontariato, l’impegno a favore di chi non ha la forza di difendersi da solo, l’azione per salvare animali in difficoltà: tutto in una web series. Ai volontari il giusto riconoscimento per l’impagabile impegno che da anni svolgono a fianco della Lav, aiutando concretamente l’associazione e soprattutto i suoi tanti progetti avviati in 40 anni di attività in difesa di tutti i viventi. In ogni puntata raccontiamo l’esperienza di un operatore LAV o di un volontario: qual è il suo impegno concreto e cosa vuol dire essere impegnato a favore degli animaLI.

È il commento della Lav all’iniziativa.

Commenta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>